Madonna della Marina

La festa ha origini lontane che si perdono nel tempo.
La devozione popolare narra del ritrovamento di un tronco di legno da parte di un abitante di Malamocco che lo portò a casa per il caminetto. Per ben tre volte misteriosamente il ciocco scomparve dall’abitazione per riapparire dove era stato rinvenuto. Ed ecco incredibilmente materializzarsi l’immagine della Vergine Maria. Così dal XIV secolo si ricorda il miracolo chiamato della Madonna “del zocco”, detta poi “Madonna di Marina”. Ogni anno, a luglio, oltre alle iniziative legate alla tradizione religiosa, si allestiscono mercatini, mostre di pittura e artigianato locale, gastronomia, sport, musica, ballo, teatro, fuochi d’artificio e l’immancabile tombola finale che animano la splendida Piazza Maggiore e il Piazzale di Malamocco.
Da segnalare la gustosissima pasta “a la malamochina” e le ricche fritture di pesce. Spray antizanzare d´obbligo!!!

Leave your comment

Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza nel sito e per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più ed eventualmente disabilitarli accedi alla cookie policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi